INDIRIZZO MUSICALE

 

Il nostro istituto ha sempre avuto un interesse particolare per la Musica e l’insegnamento di uno strumento musicale; dall’anno scolastico 1991/1992 sono stati costituiti corsi ad Indirizzo Musicale

In seguito, ai sensi del D.M. 201 del 6.8.99, dall’anno scolastico 1999/2000 questi corsi sono passati ad Ordinamento, diventando così materia curricolare.

La validità educativa dello studio dello strumento musicale

Gli studi sull’intelligenza ribadiscono l’importanza della musica vissuta grazie alle esperienze concrete.

I ragazzi partecipano all’esperienza della musica, suonando insieme, per imparare a seguire, ascoltare, rispettare l’altro, per lavorare su un progetto comune.

Lo studio dello strumento musicale, come quello delle altre discipline curricolari, è finalizzato allo sviluppo armonico e globale del preadolescente educandolo all’armonia dei rapporti interpersonali al fine di creare “bellezza” attraverso i suoni.

Suonare uno strumento arricchisce la personalità dell’individuo perché chiama in causa tutti gli aspetti della persona; sviluppa la sua creatività e può aiutare l’espressione spontanea della personalità in via di maturazione del ragazzo.

Pertanto l’Istituto ne valorizza l’insegnamento nel Piano dell’Offerta formativa, nella realtà dell’attività scolastica, nella preparazione degli allievi in vista della partecipazione alle rassegne, alle performance, ai saggi, ai concerti.  È inoltre favorita la partecipazione di solisti o di gruppi cameristici a Concorsi musicali per giovani musicisti.

Trinity Music Pilot

A partire dall’anno scolastico 2020-2021, l’ICViaFoscolo ha aderito al Progetto “Music Pilot”, a cura di Trinity College London (Ente Certificatore) in collaborazione con il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica (CNAPM) diventando Centro Trinity:

Registered Exam Centre Number: 68414

Il progetto si pone come finalità la sensibilizzazione sul valore delle Certificazioni mappate nel Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF) orientando lo studio della musica e della pratica strumentale verso una dimensione internazionale.

Il nostro Istituto parteciperà con tutte le classi dell’Indirizzo Musicale al percorso Music Grades “Classical & Jazz” e pertanto verrà inserita nella programmazione curricolare un iter di studio che permetta la valutazione delle competenze musicali degli studenti attraverso le certificazioni di musica di Trinity College London.

La preparazione musicale e tecnica per gli alunni della scuola sarà a cura dei docenti di strumento e la scelta di sostenere la Certificazione (a pagamento) non sarà obbligatoria ma a discrezione delle famiglie.

Gli esami per la certificazione si svolgeranno nel nostro Istituto, in Auditorium, alla presenza di un Esaminatore che verrà assegnato da Londra di volta in volta per la nostra sessione d’esame.

 

 

Tempo scuola classi ad Indirizzo Musicale

34 ore settimanali

30 ore materie comuni

4 ore materie d’indirizzo

 

Teoria e lettura della musica

Musica d’insieme

Lezione collettiva di strumento

Lezione individualizzata di strumento

 

Strumenti insegnati nella scuola

Sotto la guida di docenti con lo specifico titolo del Conservatorio di musica, gli alunni hanno la possibilità di apprendere e approfondire lo studio di uno strumento musicale tra i seguenti: chitarra classica, flauto traverso, percussioni, pianoforte, violino e violoncello.

Questa opportunità è offerta del tutto gratuitamente; l’unico costo a carico della famiglia è quello dell’acquisto o noleggio dello strumento.

E' tuttavia possibile richiedere, tramite l’apposito modulo, lo strumento in comodato (solo violino, violoncello e flauto traverso).

Continuità in entrata

Il Decreto Ministeriale n. 8 del 2011 prevede la diffusione della cultura e della pratica musicale con particolare attenzione alla scuola primaria.

L’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia dall’anno scolastico 2014/2015 ha individuato il nostro Istituto quale scuola polo per la formazione musicale nella scuola primaria, per la promozione di iniziative formative e di strategie didattiche di coordinamento sul tema del curricolo verticale di musica.

Continuità in uscita

Si è sempre cercato di creare una continuità nel percorso degli studi musicali fra la scuola d’istruzione secondaria di primo e secondo grado.

Per questo sono predisposti percorsi individualizzati di rinforzo e approfondimento per gli alunni che intendano affrontare le prove attitudinali per l’ammissione ai Licei Musicali.

Pertanto le competenze acquisite nella scuola ad indirizzo musicale sono spendibili per il proseguimento degli studi musicali (liceo musicale o ammissione nei Conservatori di musica), ma anche per la partecipazione alla vita culturale e musicale in gruppi strumentali, orchestre giovanili, associazioni artistiche e nelle diverse opportunità offerte dal territorio.

 

 

Criteri di valutazione 20 21.pdf
Criteri ammissione corsi Indirizzo musicale classi prime 2021:2022.pdf
Allegati
circ._101___AUGURI_dallindirizzo_musicale.saggi_online.pdf
circ._230___RASSEGNA_MUSICALE_20.21.pdf